Fratellanza tra conflitto e cooperazione - Cesvipe

Vai ai contenuti

Menu principale:

Corsi di Formazione > Workshop di Approfondimento

Fratelli tra conlitto e cooperazione

Analizzare i rapporti familiari e i rapporti tra fratelli per diventare se stessi
Ogni bambino ha bisogno di essere visto così com'è dai propri genitori: si percepisce come il centro del mondo e desidera essere trattato come tale, quando questo non avviene, l'ansia di essere visto può durare tutta la vita generando una disperazione che porta all'impotenza oppure, di contro, una smania di successo e di fama. La nascita dei fratelli può incidere notevolmente sul suo comportamento e la sua vita. I rapporti tra fratelli sono spesso la ripetizione dei conflitti sofferti nell'infanzia dei genitori con i rispettivi fratelli e sorelle. Lo studio dell'angoscia di essere visti dalla coppia genitoriale e dei rapporti tra fratelli nella storia familiare può aiutare a far luce sulle ripetizioni aiutando a ritrovare se stessi.

Programma:
  • Padre, Madre e Figlio: la triade
  • Ripetizioni di triadi nella storia familiare
  • Rapporti dei fratelli tra conflitto e collaborazione: confronti, preferenze, gerarchie, castighi
  • Configurazioni principali: concatenamenti generazionaliSessione pratica - esperienziale

Il programma si intende come indicativo e può subire delle modifiche.

Destinatari:
Il corso si rivolge a psicologi (Laurea Triennnale e Magistrale), psicoterapeuti, medici e chiunque abbia una competenza certificata nella relazione d'aiuto.

Luoghi e Tempi:
Il corso si svolgerà presso la Sede del Cesvipe di Grottaferrata in Viale J.F.Kennedy,1.
Avrà una durata di 16 ore per un totale di un week end. Il sabato dalle h10,00 alle h13,00 e dalle h14,30 alle h19,30; la domenica dalle h9,00 alle h13,00 e dalle h14,00 alle h18,00.
Calendario 2017:
Da definirsi

Vuoi saperne di più?
Visita il sito

 
Torna ai contenuti | Torna al menu